Collegati con noi

Esteri

Harry e Meghan, Gb faccia i conti con il passato coloniale

Avatar

Pubblicato

del

Il principe Harry e Meghan, duchessa di Sussex, hanno incoraggiato la Gran Bretagna a fare i conti col suo passato coloniale e “rimediare agli errori del passato”, in un momento in cui anche nel Regno Unito sono in corso proteste per rimuovere le statue di figure imperialiste e commercianti di schiavi. “Quando guardate al Commonwealth, non c’e’ alcun modo di andare avanti a meno che non riconosciamo il passato”, ha osservato Harry intervenendo ad una riunione del Queen’s Commonwealth Trust, secondo quanto riferisce la tv privata canadese Ctv. “C’e’ ancora molto lavoro da fare. Non sara’ facile e in alcuni casi non sara’ confortevole ma bisogna farlo perche’ ne beneficeranno tutti”, ha proseguito. “Una volta che realizzi che ci sono errori, devi riconoscerlo, devi lavorare per diventare piu’ consapevole, in modo che tu possa contribuire a lottare contro qualcosa che e’ molto sbagliato e che non deve essere accettabile nella nostra societa’”, ha aggiunto. Allo stesso modo Meghan ha sottolineato: “Ora dovremo essere un po’ non a nostro agio, perche’ e’ solo passando attraverso questo disagio che ne usciremo e troveremo il posto dove una marea crescente solleva tutte le barche. L’eguaglianza non fa fare a tutti un passo indietro ma ci mette tutti nella stessa posizione, cosa che e’ un diritto umano fondamentale”.

Advertisement

Esteri

Beirut: bilancio sale a 157 morti e oltre 5mila feriti

Avatar

Pubblicato

del

Sale a 157 uccisi e oltre 5mila feriti il bilancio ufficiale fornito dalle autorita’ libanesi delle esplosioni di martedi’ scorso avvenute al porto di Beirut e che hanno devastato diversi quartieri della citta’. Lo riferiscono media locali e regionali.

Continua a leggere

Esteri

Inferno Beirut: scontri nella notte,la polizia usa gas lacrimogeni

Avatar

Pubblicato

del

Una violenta protesta antigovernativa e’ scoppiata ieri notte a Beirut nella zona del Parlamento: lo scrive la Bbc online, che riporta scontri tra “decine” di dimostranti e forze dell’ordine. La polizia ha lanciato gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti scesi in strada per denunciare il malgoverno in seguito all’esplosione di martedi’ che ha provocato almeno 137 morti e 5.000 feriti.

Continua a leggere

Esteri

Trump firma il decreto che mette al bando negli Usa WeChat e Tik Tok

Avatar

Pubblicato

del

 Il presidente americano Donald Trump ha firmato un decreto che obbliga la cinese ByteDance a vendere la partecipazione nelle operazioni di TikTok negli Usa. Ogni società che continuerà a fare affari con TikTok fra 45 giorni – ha detto Trump – sarà soggetta a sanzioni. Nel decreto, che riguarda anche un’altra popolare app di proprieta’ della cinese Tencent, WeChat, si giustificano le restrizioni con motivi legati alla sicurezza nazionale. Entro 45 giorni è vietata ogni tipo di transazione con TikTok e WeChat da parte di ogni persona o entità soggetta alla giurisdizione statunitense. Escluse dalle sanzioni tutte le operazioni compiute entro 45 giorni, un modo per permettere le conclusioni del possibile accordo per la cessione di TikTok a Microsoft.

Continua a leggere

In rilievo

error: Contenuto Protetto