Collegati con noi

Sport

F1, a Singapore le Ferrari volano

Pubblicato

del

La Red Bull e in misura minore la Aston Martin avrebbero sforato il budget cap per la stagione 2021, quella che ha laureato Max Verstappen campione del mondo per la prima volta e all’ultimo Gp ai danni di Lewis Hamilton e della Mercedes. La notizia ‘bomba’ si schianta sull’isola scintillante di Marina Bay a Singapore dove domenica si correra’ un Gran Premio gia’ decisivo per il secondo titolo dell’olandese volante Dalle indiscrezioni di ‘radio paddock’, la Fia sara’ impegnata in una serie di verifiche nel rendiconto ordinario e le valutazioni conclusive dovrebbero pervenire nel corso della prossima settimana. “C’e’ un procedimento in corso, abbiamo fornito chiarimenti: siamo tranquilli”, dicono dalla scuderia Red Bull. Ma il caso e’ aperto La Red Bull, che proprio a Singapore potrebbe vedere Max Verstappen laurearsi campione assoluto, si troverebbe, dunque, a dover fare i conti con quella che, al momento, e’ una presunta violazione del budget cap per la scorsa stagione 2021. Sostanzialmente, la Red Bull avrebbe speso piu’ di quanto previsto dal regolamento della Formula 1 per avere la meglio nella lotta contro la Mercedes, di fatto poi avvenuta nel convulso ultimo GP stagionale, quello di Abu Dhabi. In base a quanto dichiarato da un portavoce della Fia, la stessa Federazione “sta attualmente valutando dei dati finanziari 2021 presentati da tutti i team di Formula 1. Le presunte violazioni del regolamento finanziario, se del caso, saranno trattate secondo il processo formale stabilito nel regolamento”. Che se effettivamente violato potrebbe vedere la Red Bull pagare una pesante multa con possibili ricadute sulla prossima stagione o una sottrazione di punti, sempre considerando il fatto che il rendiconto della Fia riguarda il campionato scorso e non quello attualmente in corso. E dopo tutti i veleni della scorsa stagione non si e’ fatto attendere il commento della Mercedes con il team principal Toto Wolff: “Se noi e la Ferrari sapessimo di poter spendere 5 milioni in piu’ senza grandi penalita’, lo faremmo senza problemi. C’e’ in ballo la leadership della FIA. Si parla di milioni di dollari, la differenza – sottolinea Wolff – tra vincere e perdere. Noi abbiamo fiducia nella leadership e nella trasparenza della FIA, perche’ quello dei costi e’ uno dei fattori piu’ importanti del regolamento di questa nuova Formula 1. Siamo preoccupati, il regolamento era molto chiaro. E non riguarda solo la stagione 2021, ma anche quella in corso e la 2023, visto che la macchina per la prossima stagione e’ gia’ pronta”. Intanto la formula 1 e’ scesa in pista a Singapore con le Ferrari protagoniste della seconda sessione di prove libere: il miglior tempo e’ di Carlos Sainz che ha staccato di 208 millesimi il proprio compagno di squadra Charles Leclerc, entrato in pista solo a meta’ del turno. Verstappen deve accontentarsi della quarta performance (+0.339) dietro alla Mercedes di George Russell ma davanti a quella di Lewis Hamilton che era stato il piu’ veloce nel primo turno di libere.

Advertisement

Sport

Casamicciola, 100 mila euro dal Napoli: la solidarietà del calcio

Pubblicato

del

Un tweet commosso e la solidarietà concreta: “Siamo vicini a chi è stato colpito dalla tragedia di Ischia- scrive il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis- e il Calcio Napoli verserà 100.000 euro per le vittime dell’alluvione”.

Il mondo del calcio esprime la sua solidarietà, in particolare i calciatori del Napoli, presenti ed ex, come Faouzi Ghoulam che sui social scrive: “Forza Ischia”, legatissimo al luogo dove ha trascorso le vacanze con la famiglia e con l’amico Koulibaly, che ha dedicato a Ischia il suo gol contro l’Ecuador.

Da Toronto ha fatto sentire la sua vicinanza Lorenzo Insigne.

Anche Giovanni Simeone ha voluto far sentire la sua vicinanza: lui Ischia l’ha scoperta da poco ma l0’ha subito amata.

Giovanni Simeone

Anche dal mondo del calcio meno ricco arriva la solidarietà, è il caso dello Sporting Venafro che ha voluto ‘girare’ il suo incasso alla Virtus Forio, squadra isolana. “Vogliamo, seppur con un piccolo gesto, ha detto il presidnte Gianluca Primavera- dimostrare che il futsal non è solo la gara del sabato, l’allenamento o la vittoria tanto attesa. Il futsal è anche vicinanza nei momenti di difficoltà”.

Continua a leggere

In Evidenza

Koulibaly segna, porta il Senegal agli ottavi e dedica il gol a Ischia

Pubblicato

del

Ha segnato il gol che ha battuto l’Ecuador e portato il Senegal agli ottavi di finale dei Mondiali 2022 ma Kalidou Koulibaly non era felice e alla fine della partita si è capito perchè: ha voluto dedicare quel gol e i suoi pensieri all’isola di Ischia. Una dedica speciale per Ischia gravemente colpita dall’alluvione di domenica scorsa, uno dei luoghi del cuore di Kalidou e della sua famiglia, dove ha trascorso le sue vacanze : “Dedico il gol a Ischia in questo momento difficile. A causa delle frane – ha ricordato l’ex difensore del Napoli – ci sono stati molti morti. A Ischia e ai suoi abitanti, per dare loro forza in questo momento così difficile – ha aggiunto – voglio dedicare questo gol”.

 

 

Continua a leggere

In Evidenza

Ferrari, stavolta Binotto lascia sul serio

Pubblicato

del

Binotto lascia la Ferrari: quelli che sembravano solo rumors qualche settimana fa, con conseguente smentita della Casa di Maranello adesso sono diventati realtà è l’annuncio arriva dai social dell’Azienda che lo scrive su Twitter.
“Ferrari annuncia di aver accettato le dimissioni di Mattia Binotto che il 31 dicembre lascerà il suo ruolo di Team Principal della Scuderia Ferrari. Così la Casa di Maranello ha annunciato la conclusione del rapporto con il Team Principal che ha guidato l’impegno del Cavallino Rampante negli ultimi quattro anni. Attesa da qualche giorno, la notizia è arrivata questa mattina e sancisce un passaggio di consegne che – come scritto nel comunicato ufficiale “dovrebbe concludersi nel nuovo anno”.

Continua a leggere

In rilievo

error: Contenuto Protetto